Saldi e Stralci Immobiliari e Bancari

La procedura di Saldo e Stralcio prevede la cancellazione definitiva del debito del soggetto imputato e la soddisfazione del creditore, che nulla più pretenderà nel futuro prossimo dalla persona o ditta insolvente.

La procedura

Il primo incontro con Studio Carabotto & Partners consiste nel capire il motivo per cui il debitore si trova in una fase di perdurante insolvenza e che tipo di capacità economiche possiede.
Dopo aver raccolto tutta la documentazione che dimostri la motivazione del debito, il Consulente contatta il creditore al quale presenta una proposta di saldo e stralcio del debito, offrendo una minor somma, che è quella pattuita con il debitore nel primo incontro, rispetto alla maggiore richiesta dal creditore.
Se il creditore (banche, finanziarie, fornitori, singoli individui ecc.) accetta, l’accordo viene immediatamente contrattualizzato e il debitore è svincolato definitivamente da ogni pregiudizievole ed eventualmente, se si tratta di un bene immobiliare in corso di procedura, anche rientrarne in possesso. Con questo tipo di accordo decade anche il pignoramento del quinto dello stipendio (PPT).
Se il creditore non accetta, la trattativa continua nel tempo, cercando un punto di incontro tra le parti presentando ulteriore documentazione.
In quest’ultimo caso, ma non vi è garanzia certa, può accadere che altre azioni come: decreto, precetto ipoteca, pignoramento, ecc., abbiano prosieguo.

Alcuni nostri successi

1 Settembre 2023Leggi…

9 Agosto 2023Leggi…

21 Aprile 2023Leggi…

7 Luglio 2022Leggi…

2 Dicembre 2021Leggi…

1 Dicembre 2021Leggi…

Vietato copiare testo e immagini. Tutti i diritti sono riservati.